Angelo3Chiara

Noi che insieme scoprimmo per caso l’amore per la montagna, vorremmo condividere con voi le nostre emozioni e le rare bellezze che in essa incontriamo

Pizzo della Presolana m.2521

Qualche giorno di riposo dopo la nostra ultima fatica sulle Alpi Apuane e siamo di nuovo “in the mountains“, questa volta su suggerimento dell’amico Angelo ci dirigiamo sulle Orobie per salire la loro regina, ossia la Presolana: massiccio montuoso delle Prealpi Bergamasche. Partiamo presto e per le ore 7.45 siamo già operativi presso il passo della Presolana da dove inizia il sentiero, così insieme ad Angelo e Gabriele iniziamo la salita: fa caldo, ma non caldissimo, si parte in maglietta, il sole splende in un cielo azzurro senza una nuvola. Saliamo attraverso il bosco e in circa un’ora siamo al Rifugio Baita Cassinelli, continuiamo prendendo il sentiero che diventa ora via via più ripido e ghiaioso, nel vallone scavato tra la Presolana a nord e il Pizzo di Corzene a sud, andiamo forte, si suda, passiamo la Cappella Savina dove ci fermiamo per un piccolo break , vediamo a sinistra il bivacco Città di Clusone e in un attimo ci troviamo avvolti nella nebbia. Ripartiamo e intorno alle 10.00 siamo davanti alla Grotta dei Pagani m.2225, piccola insenatura naturale alle pendici della Presolana. Chiacchierando con alcune persone ci prepariamo alla salita: via i bastoncini e casco in testa… si parte: saliamo la parete ripida con passi di arrampicata poi su sentiero fino ad una catena, poi ancora tratti di arrampicata mai banali, interrotti da un traverso da percorrere con attenzione, e in poco meno di un’ora siamo in cima! Bellissimo, per noi un onore, la vista è splendida anche se un po’ nascosta dalle nuvole… chiacchieriamo con una coppia mentre ci rilassiamo, poi foto di vetta scattata dai gentili ragazzi che insieme a noi hanno raggiunto oggi la vetta e giù per la via di salita facendo molta, molta attenzione. Una volta tornati alla grotta, scendiamo nei pressi del bivacco Città di Clusone, poi seguendo un altro sentiero scendiamo al Rifugio Baita Cassinelli dove ci fermiamo per goderci un bel piatto di Casonsei alla bergamasca e una birra fresca. Giornata TOP! Con una grande salita, divertente e di grande soddisfazione. Dopo il Re delle Orobie salito l’anno scorso, quest’anno tocca alla Regina…  NEVER STOP EXPLORING…  queste fantastiche Orobie!

Garmin Connect

Galleria
Pizzo della Presolana - Angelo3Chiara
percorso
Galleria
Pizzo della Presolana - Angelo3Chiara
percorso